QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale

Basilicata

La Basilicata è una piccola regione con clima mediterraneo, ma che in tema di vino sa il fatto suo. A oggi propone 1 vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (Aglianico del Vulture Superiore), 4 vini a Denominazione di Origine Controllata (Aglianico del Vulture, Matera, Terre dell’Alta Val d’Agri, Grottino di Roccanova), 2 a Indicazione Geografica Tipica (Basilicata, Grottino di Roccanova). La varietà è assicurata tra uve a bacca bianca come il Greco e Malvasia e la coltivazione di Merlot, Cabernet sauvignon e Sangiovese. L’ampiezza della produzione è dunque strettamente legata alle dimensioni del territorio, ma la tradizione è molto antica. A tal punto che perfino Orazio, poeta dell’Antica Roma che da queste parti ha trovato i natali (a Venosa, in provincia di Potenza) esalta i vini locali, favoriti dal caldo e dal secco nelle aree costiere e in quelle  interne collinari.