QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale

Enoteche regionali Friuli Venezia Giulia

La fama guadagnata dai vini bianchi del Friuli Venezia Giulia è certamente meritata. Come sa bene ogni appassionato di vino, in questo angolo del nord-est italiano la scelta è sempre quella giusta. La varietà tra vini secchi, semidolci, dolci e frizzanti è piuttosto ampia ed è il risultato di oltre 20.000 ettari di terreno coltivati a vigneto. Oltre all’Indicazione Geografica Tipica attribuita a tutta la regione, sono 10 i vini a Denominazione di Origine Controllata tra Carso, Friuli Colli Orientali, Collio, Friuli Annia, Friuli Aquileia, Friuli Grave, Friuli Isonzo, Friuli Latisana, Lison Pramaggiore e Prosecco. A cui aggiungere i 4 a Denominazione di Origine Controllata e Garantita: Ramandolo, Colli Orientali del Friuli Picolit, Rosazzo e Lison, con quest’ultimo prodotto sia nella provincia di Pordenone (Friuli Venezia Giulia) e sia in quelle di Venezia e Treviso (Veneto).